Si dovrebbe adottare un dress code estivo in ufficio?
Idee per l’ufficio

Si dovrebbe adottare un dress code estivo in ufficio?

Siamo in piena estate e, inevitabilmente, torna di moda il solitoargomento del codice d’abbigliamento da adottare in ufficio, con impiegati e datori di lavoro a chiedersi ancora una volta come sia meglio vestirsi . Il caldo cocente può rendere difficile se non impossibile lavorare in abito o divisa, con un evidente calo della produttività e del morale. Tuttavia, adottare uno stile d’abbigliamento più informalepotrebbe condurre i lavoratori a non rispettare adeguatamente le regole  suggerite nel codice deontologico. Le infradito sono d’uso quotidiano per molti nei giorni caldi, ma è piuttosto improbabile che si accettino in ufficio, per non compromettere l’immagine dell’impresa.

I vantaggi di un codice d’abbigliamento in ufficio

Applicare regole di dress code in ufficio comporta un certo numero di benefici. Se organizzate riunioni o lavorate a contatto con i clienti, un codice d’abbigliamento contribuirà a creare una determinata immagine della vostra azienda egli impiegati avranno chiaro ciò che è concesso

Un dress code da ufficio  può anche incrementare un senso di professionalità e far sentire tutti parte del team. Ridurrete anche la probabilità di domande potenzialmente scomode su ciò che è appropriato indossare. Gli impiegati potranno consultare il codice d’abbigliamento ed evitare problemi relativi alla sicurezza o reclami da parte del personale.

Iscriviti: riceverai via e-mail le nostre migliori Offerte e uno Sconto di 10€ !Iscriviti: riceverai via e-mail le nostre migliori Offerte e uno Sconto di 10€ !Iscriviti

Gli svantaggi di un codice d’abbigliamento in ufficio

Tuttavia, ci sono alcuni aspetti negativi risultanti dall’adottare un dress code formale  in ufficio. Gli impiegati potrebbero vedere la loro libertà d’espressione compromessa, e non tutti si sentiranno a loro agio nell’indossare determinati vestiti.

L’importanza di un codice d’abbigliamento dipende dal settore e la natura della professione. Non esiste una regola sempre valida nel campo dell’abbigliamento da lavoro per quanto riguarda le stagioni. Alcuni datori di lavoro accettanoun atteggiamento più informaledurante l’estate, permettendo allo staff di rinunciare a giacca e cravatta.

Consigli per migliorare un codice d’abbigliamento

Quando ci si trova ad affrontare il tema del codice d’abbigliamento da adottare in ufficio, è importante assicurarsi di trovare il giusto equilibrio per tutti. Se volete introdurre un abbigliamento da lavoro  per l’estate, tenete in considerazione i seguenti fattori chiave:

  1. La salute e la sicurezza degli impiegati hanno la massima priorità

È importante tenere in considerazione tutto ciò che riguarda la salute e la sicurezza in ufficio quando si adotta un determinato codice d’abbigliamento, dalle cravatte alle scarpe, ed evitate tutto ciò che può mettere gli impiegati a rischio.

  1. Siate chiari sulle vostre motivazioni

Mantenete informati gli impiegati sulle vostre intenzioni e le relative motivazioni. Per esempio, potreste cercare di creare un ambiente di lavoro professionale e costruttivo nel quale gli impiegati si sentano a loro agio.

  1. Siate coerenti

Quando introducete un nuovo codice d’abbigliamento in ufficio, assicuratevi che tutti rispettino le regole in modo uniforme e ricordatevi di consentire un certo grado di flessibilità per quanto riguarda orientamenti religiosi o culturali ed in caso di disabilità.

  1. Siate neutrali

Accertatevi che il codice d’abbigliamento sia rispettato allo stesso modo da uomini e donne, senza differenze.

  1. Mettete nero su bianco il codice d’abbigliamento

Assicuratevi di mettere per iscritto il codice e fatelo revisionare dal vostro team legale o dalle risorse umane. Una volta approvato, inviatelo ai vostri impiegati e fate in modo che tutti lo leggano.

Adottare un codice d’abbigliamento al lavoro può essere utile per assicurarsi che tutti si sentano a proprioagio e si vestano adeguatamente in ufficio. Accertatevi che tutti i membri dello staff siano a conoscenza delle nuove regole e che vengano rispettate da tutti. Può risultare una questione spinosa, ma se affrontata nel modo giusto permette di raggiungere un accordo soddisfacente tra impiegati e datori di lavoro.