Di che tipo di sedia avete bisogno?
Guida all’acquisto

Di che tipo di sedia avete bisogno?

Sebbene chi lavora in ufficio sia abituato a stare seduto alla scrivania per periodi prolungati di tempo, una cattiva postura può causare dolore alle articolazioni e alla muscolatura. Siccome non è possibile ridurre gli orari di lavoro, è necessario trovare una soluzione che eviti che la colonna vertebrale sia stressata eccessivamente e che la regione lombare della schiena non sia supportata. A tal proposito sempre più articoli di ergonomia vengono introdotti sul mercato, in favore della salute dei dipendenti e per assicurare di conseguenza la massima produttività delle aziende.

Prodotti ergonomici essenziali per trasformare ogni ufficio in un luogo più salutare e produttivo

Sedia ergonomica

Più che una sedia è una poltroncina ergonomica, vista la massima comodità garantita da un’imbottitura spessa 5 cm. Oltre a dare un tocco di classe all’ufficio, grazie alla disponibilità in diversi colori, assicura la riduzione degli infortuni grazie alla conformazione anatomica dello schienale regolabile.

Sgabello ergonomico

Caratterizzato da una struttura resistente in metallo, un sedile regolabile, poggia ginocchia imbottiti e rotelle che consentono facilmente di spostarsi.Lo sgabello ergonomico ha tutte le caratteristiche per assicurare il comfort e il mantenimento di una postura naturale per tutta la giornata.

Cuscino lombare

Soluzione economica per ridurre il mal di schiena e la tensione muscolare durante le lunghe ore passate al lavoro. Disponibile solitamente in bianco o nero e dallo stile elegante, questo cuscino lombare in schiuma ha una cinghia regolabile che permette di adattarlo ad ogni tipo di sedia.

Poggiapiedi regolabile

Ne esistono diverse versioni tutte con altezza regolabile, con una piattaforma a movimento libero che consente di allungare le gambe e piegare le caviglie e una superficie ruvida per massaggiare i piedi, questi. I poggiapiedi sono in grado di alleviare i dolori causati da lunghe ore seduti alla scrivania.

Affidarsi a una sedia o a un gadget ergonomico può davvero fare la differenza, riflettendosi sulla salute dei dipendenti e quindi nell’aumento della produttività di ogni azienda. Ognuno infatti, sentendosi più felice e infortunandosi meno, non solo lavorerà meglio e più volentieri, ma anche di più, non assentandosi dal lavoro per motivi psicologici o fisici.