Quale tipo di carta scegliere per la propria azienda?
Know-how e consigli

Quale tipo di carta scegliere per la propria azienda?

Il tipo di carta che scegliete, proprio come la qualità dei vostri prodotti ed il modo in cui trattate i vostri clienti, dice molto sulla vostra azienda. Scegliere la carta per stampante adatta alle vostre necessità e usare la qualità migliore per rappresentare la vostra impresa è davvero importante. Se volete spedire materiale promozionale in formato cartaceo a dei potenziali clienti, promuovere eventi usando volantini e poster, o creare presentazioni da distribuire durante le riunioni, assicuratevi di aver scelto il tipo di carta adatto.

Tipi di carta più appropriati alle vostre esigenze di stampa.

Qual è la carta migliore per le stampanti inkjet?

Se possedete una stampante inkjet, forse saprete che questi modelli funzionano in maniera molto specifica. Spruzzano inchiostro liquido ad alta velocità sulla pagina, il che significa che la carta consigliata per una stampante inkjet è in grado di assorbire una quantità d’inchiostro superiore rispetto a una di qualità standard. Usando una carta per stampanti inkjet eviterete che i vostri documenti si macchino e  vi assicurerete un’asciugatura veloce delle vostre stampe.

Devo usare una carta fotografica speciale?

Per ottenere i risultati migliori nella stampa su carta fotografica, vi consigliamo di prediligere una stampante inkjet rispetto ad una laser. Le stampanti inkjet sono in grado di produrre immagini a colori molto più dettagliate, e per ottenere una qualità di stampa migliore, dovreste investire in una carta fotografica speciale. In commercio esistono diversi tipi di carte fotografiche, tra cui alcune caratterizzate da una finitura semi-lucida ed altre leggermente patinate. Sia che abbiate bisogno di volantini dai colori accattivanti o di poster dai colori più morbidi, la scelta della migliore carta fotografica dipende molto dai gusti personali.

Qual è la carta migliore per l’uso quotidiano?

Tenere sotto controllo il totale delle spese impiegate per le forniture d’ufficio è sempre una saggia idea. Inchiostro, carta e spese di spedizione possono accumularsi ed influire pesantemente sui costi, a meno che non si verifichino regolarmente le uscite di denaro. Se stampate un’elevata quantità di documenti interni che possono essere di standard inferiore, la carta per fotocopie è una buona alternativa alla carta laser, fotografica o inkjet. Economica e venduta in risme, la carta per fotocopie fa comunque bella figura permettendo di evitare spese superflue.

E per quanto riguarda la carta riciclata?

Molte imprese stanno prendendo sempre più sul serio la propria responsabilità a livello ambientale e si stanno impegnando a ridurre le emissioni di CO2 quanto più possibile. Per questo motivo l’acquisto di carta per la stampante dovrebbe rappresentare una delle principali preoccupazioni ambientali e di sostenibilità. Comprare carta riciclata può influire positivamente sul rispetto dell’ambiente, proprio come comprare veicoli a bassa emissione d’anidride carbonica, prendere parte a programmi di condivisione di automobili o spegnere i dispositivi elettronici quando non sono in uso. La carta riciclata può essere usata con ogni dispositivo ed oggi giorno raggiunge quasi lo stesso livello di  punto di bianco della carta più pregiata. Per la stampa quotidiana, i documenti d’uso interno o le bozze per i clienti, è una scelta eccellente.

La stampante laser va bene per la mia impresa?

Di tutti i tipi di carta, la carta per stampanti laser è di solito la più spessa. È prodotta specificamente per essere utilizzata con le stampanti laser ed ha una superficie speciale rivestita che permette alla polvere del toner di aderire ad essa quando viene esposta alle alte temperature. La stampa laser è eccellente per produrre documenti di alta qualità, rendendo questa carta perfetta per stampare volantini e presentazioni. Anche se può essere un po’ più costosa rispetto alla carta standard, la carta per stampanti laser vi permette di ottenere documenti dalla finitura elegante e di massima qualità.

Seguendo i consigli che trovate in questa guida, potrete scegliere il tipo di carta adatto alle vostre necessità di stampa in qualsiasi circostanza. Sia che stampiate dei promemoria prima d’iniziare la giornata, volantini o biglietti da visita per i vostri clienti, otterrete i migliori risultati sapendo che state usando la carta giusta.