8 modi per essere organizzati online ed offline
Know-how e consigli

8 modi per essere organizzati online ed offline

Nella vita di tutti i giorni e ancora di più in ufficio, dove le scadenze sono tante e i tempi ridotti, occorre sempre essere organizzati, puntuali e precisi. Anche se questo fine è comune, esistono tuttavia differenti mezzi per raggiungerlo e ci si pone la domanda se sia meglio affidarsi alla tecnologia o ai metodi tradizionali. Eccovi di seguito 8 consigli su come essere organizzati online e offline:

 

  • Post-it. Questi foglietti adesivi colorati sono il modo più tradizionale di appuntarsi un promemoria o lasciare un messaggio per un collega. Tuttavia, negli ultimi anni si discute sul fatto che possano ancora essere considerati il modo migliore per essere organizzati, soprattutto per il grande sviluppo tecnologico a cui si è assistito.
  • Agenda. Tenere un diario personale con tutte le scadenze e le date importanti da rispettare è sicuramente un’altra maniera efficiente per ricordarsi degli impegni e degli appuntamenti. L’ideale sarebbe possederne due, una per la vita personale e una per il lavoro, in modo da non confondere gli impegni e non perdere di vista le scadenze importanti.
  • Schedari e cartelle porta progetti. Gli schedari e le cartelle porta progetti sono la migliore soluzione per classificare i documenti cartacei ed accedervi facilmente.
  • Calendario. Un’altra maniera efficace per pianificare in anticipo non solo l’intera settimana ma anche i mesi a venire, può essere quella di ricorrere all’utilizzo di un calendario sia da parete che da tavolo.
  • Etichette. Essere organizzati non significa solo ricordare date o scadenze, ma anche trovare tutto ciò che serve rapidamente e al momento giusto. Per questo è una buona idea servirsi di piccole etichette colorate, che possono essere applicate a qualunque superficie e facilitare il riconoscimento degli oggetti.
  • Cellulare. Al giorno d’oggi, i cellulari sono talmente sofisticati che non solo possono svolgere tutte le funzioni di un normale computer, ma risultano particolarmente utili per integrare i metodi organizzativi tradizionali specialmente quando si è in viaggio per lavoro.
  • Computer. Molto comodo soprattutto se si ha la necessità di lavorare in luoghi diversi e su fogli di calcolo. Digitalizzare documenti e organizzare impegni, attraverso un computer, non è mai stato così semplice.
  • Tablet. La via di mezzo tra un cellulare e un computer, può risultare il compromesso ideale, essendo comodo da trasportare ed essendo in grado di svolgere le funzioni di entrambi.

 

Come abbiamo visto, esistono davvero tanti metodi per rimanere sempre organizzati, indipendentemente dal fatto che si decida di adottare un metodo più tradizionale o innovativo, l’importante è che si adatti alle vostre esigenze e vi aiuti a rispettare tutte le vostre scadenze.