Come fare networking per raggiungere il successo nel 2016
Know-how e consigli

Come fare networking per raggiungere il successo nel 2016

Come fare networking per raggiungere il successo nel 2016

Il vostro successo si basa sulla qualità delle vostre relazioni professionali: ecco perché Aimee Bateman, fondatrice di Careercake.com e life coach, sottolinea che dovremmo curarle al massimo nel 2016.

Che siate piccoli imprenditori o siate alla ricerca di un salto qualitativo nella vostra vita lavorativa, non trascurate mai l’importanza delle vostre relazioni, che potrebbero rivelarsi il segreto per una crescita personale e aziendale. Per esempio, conoscere persone influenti sul luogo di lavoro o del settore potrebbe offrirvi nuove opportunità.

Passare tempo con i colleghi o i principali dirigenti del settore non solo migliorerà la vostra immagine, ma vi permetterà anche di confrontare idee, apprendere dalle esperienze altrui e ampliare prospettive commerciali nell’anno nuovo.

Costruire una rete

Il networking – fare relazioni sociali – consiste nel creare connessioni che vi permetteranno di dare una spinta verso l’alto alla vostra carriera. Per prima cosa individuate chi può davvero dare un impatto positivo alla vostra carriera, poi cercate un contatto con questa persona. Tuttavia, se parlare in pubblico non è il vostro forte, ci sono diversi metodi per sviluppare doti interpersonali e aumentare il livello di confidenza:

– Fate networking con tutti gli strati della vostra azienda, dalla segretaria all’amministratore delegato, in modo da averne una visione a tutto tondo. Inoltre, appuntatevi idee riguardanti la vostra impresa durante le riunioni e rinfrescatele periodicamente.

– Dopo il primo incontro con qualcuno, cercate di mantenere i contatti e se non ci riuscite non avrete comunque perso niente.

– Fare networking è una capacità che si apprende e migliora con l’esperienza, quindi non scoraggiatevi al primo tentativo. Rimarrete sorpresi da quanto scoprirete su voi stessi e l’agitazione scomparirà in poco tempo.

Come ottenere il massimo risultato

Fare networking implica distribuire i propri biglietti da visita, prendere parte a molte conversazioni e assicurarsi di ottenere il massimo dalle esperienze che si presentano. Per esempio, se il vostro interlocutore vi chiede che lavoro fate, prima di rispondere pensate alle competenze che avete acquisito e quali potrebbero essergli utili.

Se dirigete una piccola impresa, evidenziatene i lati positivi attraverso dati tecnici e statistiche e cercate di avvicinarvi ai possibili clienti creando un’atmosfera familiare e amichevole. Non c’è metodo migliore che avvicinarsi a qualcuno iniziando a parlare di interessi comuni, come potrebbero essere il calcio o un gruppo musicale.

Nel 2016, costruitevi una buona rete di relazioni e vedrete subito i risultati. Cercate di imparare e ottenere il massimo da ogni riunione a cui partecipate e, soprattutto, parlate col maggior numero di persone possibile.