Perché circondarsi di persone positive fa bene?
Know-how e consigli

Perché circondarsi di persone positive fa bene?

Perché circondarsi di persone positive fa bene?

Attraverso l’energia di chi ci circonda, è possibile assumere un atteggiamento più positivo anche verso il lavoro. La mentore Aimee Bateman ci racconta perché sono proprio queste persone il segreto del successo.

Lavorare in un ufficio può a volte avere un effetto negativo sul vostro umore e sulla produttività ed è per questo che circondarsi di colleghi ottimisti e pieni di entusiasmo può risultare un arma vincente. Infatti, l’energia positiva di chi vi circonda può essere usata per cambiare in meglio la vostra mentalità. Secondo il motivatore Jim Rohn, ogni individuo trascorre la maggior parte del proprio tempo con in media cinque persone. Queste persone potrebbero aiutarvi ad essere positivi e, quindi, ad affrontare la giornata in un modo diverso, più creativo e facendovi sentire più ispirati.

Quindi, com’è una persona positiva?

Le persone positive sono quelle che oltre ad essere felici, sono in grado di trasmettere motivazione e trasformare la giornata in meglio attraverso la loro energia. Sono ottimisti ed in grado di arricchire la vostra vita in ogni aspetto, che si tratti del lavoro o della famiglia, incoraggiandovi lungo il cammino della vita, attraverso una ricchezza spirituale, intellettuale o emozionale straordinaria. Se avete la fortuna di avere un collega del genere, prendetelo a esempio, come una persona sempre dedita al lavoro ma anche pronta ad aiutare in ogni situazione.

Perché circondarsi di persone positive?

La loro energia vi influenzerà e motiverà a tal punto da rendervi impiegati pieni di vitalità e più produttivi. La proattività delle persone positive può rivelarsi di grande beneficio in ufficio, servendo da ispirazione a chiunque sia volenteroso di apprendere, ascoltare e migliorare. Il loro obiettivo è un presente migliore con un occhio sempre proiettato al futuro e questa visione può sicuramente motivare a lavorare duramente per raggiungere un obiettivo ambizioso.

Come diventare più positivi?

Se è vero che i simili si attraggono, lo è anche per le persone positive: per questo, sempre ricordando di non perdere la vostra essenza, cercate di affrontare la vita con un sorriso. Ponetevi un obiettivo, presentatelo al vostro manager e dimostrategli come intendete pianificare il vostro prossimo futuro in ambito lavorativo.

Infatti, porsi un obiettivo realistico e nel breve termine può risultare un elemento motivante incredibile per la vostra carriera e rendervi persone più felici. Ricordatevene ogni giorno scrivendolo su un taccuino o sul vostro portatile, in modo da renderlo la prima priorità della giornata. Siate sempre sorridenti e, anche se non vi sentite al meglio, cercate di fare un piccolo sforzo per rendere felici i vostri vicini, che affronteranno così la settimana in modo migliore.

Inoltre, ricordatevi sempre che circondarsi di positività fa davvero la differenza, rendendovi persone felici sul posto di lavoro e nella vita privata. Come diceva Gandhi: “Non lasciate che nessuno vi entri nella mente con i piedi sporchi”.