Il futuro della stampa tecnologica
Approfondimenti

Il futuro della stampa tecnologica

Oggigiorno la stampante è l’oggetto più presente in ogni ufficio. Tuttavia, quando si iniziò con la sua commercializzazione a partire degli anni ’80, si trattava di modelli molto meno sofisticati rispetto a quelli in vendita oggi.

La stampante laser, che si cominciò a commercializzare alla fine degli anni ’70, ha subito molte modificazioni nel corso degli anni, mentre il modello a getto d’inchiostro, che ha fatto il suo debutto negli anni ’80, è diventato un oggetto indispensabile.

Tuttavia, potremmo affermare che la rivoluzione più grande in campo tecnologico è avvenuta con l’invenzione della stampante 3D. Ogni anno, infatti, questo prodotto presenta un numero infinito di innovazioni, che stanno ridefinendo i campi della medicina e dell’architettura, tra gli altri. Diamo quindi un’occhiata a qualche sviluppo previsto per il prossimo futuro nel campo della stampa in formato 3D.

Velocizzazione della stampa

Che si tratti di stampare oggetti di plastica, metallo o polimero, la stampa 3D sta facendo passi da gigante, presentando numerosi e straordinari cambi ogni anno. Questa modalità di stampa, un tempo considerata proibitiva e d’élite, sta diventando sempre più a portata di tutti e migliorando in termini di velocità di riproduzione.

Il mondo del 3D dallo sperimentale all’industriale

Storicamente, la stampa 3D è sempre stata usata per creare prototipi piuttosto che oggetti veri e propri. Per il futuro, tuttavia, questa tecnologia sarà sempre più utilizzata su scala industriale: molti aerei, automobili ed oggetti destinati alla difesa contengono elementi stampati secondo questo metodo e che risultano essere più leggeri ed efficienti degli originali.

La stampa 3D sarà un gioco da ragazzi

I nostri figli apprendono già oggi capacità digitali a scuola, che un tempo sarebbero state impensabili. Nel prossimo futuro, si prevede che i più giovani saranno i veri esperti del 3D, con conoscenze nel mondo del software dedicato all’ideazione, allo sviluppo e alla gestione di applicazioni per il web.

Stampare come scelta personale

I consumatori del giorno d’oggi comprano prodotti standardizzati, che si tratti di telefoni, indumenti o accessori per la casa. Nel futuro, la stampa 3D renderà la personalizzazione una scelta quotidiana. Gli individui saranno in grado di correggere e ridisegnare qualunque tipo di prodotto in funzione delle loro necessità e preferenze.

Stamperemo il corpo umano

È davvero incredibile, ma siamo davvero a un passo dall’essere in grado di stampare organi umani utilizzabili come oggetto di studio per la scienza medica e per diversi tipi di trattamento. Esistono già casi di medici che hanno utilizzato ginocchia stampate in maniera tridimensionale su pazienti in carne e ossa, con risultati veramente eccezionali. Conosciuta come “bio-printing”, questa tecnologia ha il potere di rivoluzionare la qualità della nostra vita e di ridurre il costo delle operazioni più complesse.

In quest’istante ci troviamo nel picco dell’evoluzione della stampa 3D e siamo certi che rivoluzionerà completamente la nostra vita e la maniera in cui produciamo gli oggetti.