OK

Penne Gel

Penne gel a scatto e di tipo stick

Tutti i vantaggi delle penne con inchiostro gel

L'inchiostro delle penne gel è più denso e viscoso rispetto a quello dei modelli a sfera, pur condividendo lo stesso principio di funzionamento e applicazione sulla carta. I pregi riguardano in particolare la costanza nella stesura del colore, più regolare e poco sensibile alle basse temperature (problema tipico delle penne a sfera, soprattutto nei climi secchi e nelle postazioni di lavoro che si trovano in un ambiente freddo). Il contrasto fra le tonalità, inoltre, è più alto nella maggior parte degli utilizzi, per una resa più vantaggiosa quando scrivi, ad esempio, nei foglietti riposizionabili o nelle copertine. Il serbatoio non raggiunge la durata delle soluzioni a sfera, ma questa caratteristica è sempre bilanciata da un'affidabilità e un'eleganza senza rivali.

Le tue penne ideali nel nostro catalogo

Una delle differenze più comuni fra le penne gel, anche appartenenti alla stessa categoria e prodotte dallo stesso marchio, si trova nello spessore della punta. Normalmente questo va da 0,2 mm a 1,5 mm ma non mancano le varianti "estreme", che sono piuttosto rare e riservate ad impieghi poco diffusi all'interno di un ufficio. Scegli la misura ideale sulla base del tuo feeling con la scrittura a mano, ricordando che gli spessori più bassi comportano un tratto più preciso. Devi considerare inoltre la presenza di un meccanismo stick oppure a scatto; il primo è più semplice e robusto, il secondo ti permette di ritrarre la punta con l'ausilio di una piccola molla e un pulsante, per custodire la penna in modo più sicuro nei cassetti o nel tuo astuccio personale.

Visti di recente

Nessun prodotto visto di recente

Articoli che hai già visto in precedenza

loadingIn caricamento…
Close Message